Main

gestione contabile Onlus

Le novità 2018 nella gestione contabile Onlus

A partire dal 1° Gennaio 2018 sono molte le novità che interessano la gestione contabile Onlus, come previsto dal decreto legge per il Terzo Settore approvato lo scorso Luglio e in vigore proprio da questi giorni.

L’aspetto più rilevante nella gestione contabile Onlus ai fini delle donazioni, riguarda l’aumento della detraibilità che dal 1° Gennaio passa dal 26 al 30%. Tale percentuale sale al 35% se l’associazione verso la quale si effettua la donazione è una Odv (organizzazione di volontariato).

I Decreti attuativi della Riforma del Terzo Settore che entrano in vigore dal 1° Gennaio riguardano tuttavia anche ulteriori aspetti fiscali per le Associazioni No Profit, come l’esenzione d’imposta sulle successioni , ipotecarie e catastali, destinate al trasferimento dei beni per lo svolgimento delle attività delle Associazioni.

Ancora, in termine di donazione, sempre dal 2018 viene eliminato il limite dei 70 mila euro come cifra deducibile per persone fisiche e enti soggetti all’Ires, per i quali resta il limite del 10% del reddito dichiarato.

La gestione contabile Onlus potrà inoltre, sempre a partire dal 2018, avvalersi delle agevolazioni previste dagli istituti di credito come previsto nella Riforma (i tanto discussi “titoli di solidarietà”) dove alle obbligazioni emesse dagli istituti di credito non saranno applicate commissioni.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

,

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

Impresa Tre offre una newsletter gratuita su:

  • Strategia e comunicazione per le Imprese Sociali
  • Marketing e Visibilità per il terzo settore
  • Consulenza fiscale, organizzativa e legale