Main

871694_18824207

Finanziamento per interventi a favore dei minori, anziani non autosufficienti (over 65) e persone con disabilità.

E’stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n° 1 del giorno 5/01/2015 l’ Avviso pubblico – Sostegno ai servizi di cura “Valorizzare il sistema di interventi e servizi sociali domiciliari integrati come espressione organizzata di solidarietà sociale”: tale Avviso è finalizzato a promuovere e sostenere l’offerta dei servizi alle famiglie con carichi di cura a favore di minori, anziani non autosufficienti e persone con disabilità, attraverso le risorse stanziate nell’ambito dell’Intesa Famiglia di cui al Rep. Atti n.48/CU del 19.04.2012 ed al Rep. Atti n. 103/CU del 05/08/2014.

Potranno partecipare all’Avviso esclusivamente le organizzazioni di volontariato iscritte al Registro Regionale di cui alla L.R. 11/07, le associazioni e gli organismi della cooperazione sociale, nonché gli altri soggetti privati non aventi scopo di lucro quali le fondazioni e gli enti di patronato, gli enti riconosciuti delle confessioni religiose con le quali lo Stato ha stipulato patti, accordi o intese operanti nel settore della programmazione, organizzazione e gestione del sistema integrato d’interventi e servizi sociali. Ciascun soggetto richiedente può presentare, a pena di esclusione, una sola domanda associata ad un solo progetto.

Saranno ammessi a finanziamento interventi a favore dei minori e interventi a favore degli anziani non autosufficienti (over 65) e delle persone con disabilità.

Potrà essere richiesto, per ogni singola proposta, un contributo non superiore a € 50.000,00. Le attività progettuali dovranno avere prevedere una durata non superiore a dodici mesi, a partire dalla data di sottoscrizione nell’atto di concessione con l’Amministrazione regionale.

L’istanza di contributo (composta da: a) domanda di contributo (allegato A), sottoscritta dal legale rappresentante del soggetto proponente b) fotocopia del documento di identità in corso di validità del legale rappresentante del soggetto proponente; c) formulario di presentazione del progetto (Allegato B), comprensivo di budget, sottoscritto dal legale rappresentante del soggetto proponente), dovrà essere presentata, pena l’esclusione, entro le ore 12 del 30° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania, al seguente indirizzo: Regione Campania, Direzione 12 per le Politiche Sociali, Palazzo Armieri, via Nuova Marina n. 19/C – 80133 Napoli.

Il plico può essere consegnato a mano (nei giorni ed orari di apertura al pubblico degli uffici regionali) o a mezzo posta/spedizioniere.

Non farà fede il timbro postale ma esclusivamente il timbro di ricezione da parte dell’ufficio regionale destinatario.

La domanda ed il formulario sono disponibili sul sito della Regione Campania www.regione.campania.it e possono essere richiesti via e-mail all’indirizzo pariopportunita@regione.campania.it.

Ai fini di favorire la partecipazione delle OdV all’avviso pubblicato dalla regione Campania, si terrà il prossimo lunedì 19 Gennaio 2015 alle ore 17,00 presso il CSV Asso.Vo.Ce. di Caserta uno specifico seminario di approfondimento a cura delle dottoresse Giulia Gaudino e Pasqualina Campagnuolo, rispettivamente direttore e referente area progettazione del centro.

Per maggiori informazioni:

approvazione: LINK

avviso: LINK

formulario: LINK

Domanda: LINK

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

Impresa Tre offre una newsletter gratuita su:

  • Strategia e comunicazione per le Imprese Sociali
  • Marketing e Visibilità per il terzo settore
  • Consulenza fiscale, organizzativa e legale