Main

Associazioni di Promozione Sociale: fino a 160.000 euro a progetti sperimentali per l’inclusione sociale

Come segnalato una settimana fa sempre su Impresa3.it, sono state pubblicate sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali le Linee di Indirizzo per progetti sperimentali ed innovativi di volontariato, da parte di organizzazioni di volontariato costituite da almeno due anni e regolarmente iscritte nei registri regionali/provinciali del volontariato.

La stessa linea è attiva anche per Associazioni di Promozione Sociale (A.P.S.), con una richiesta di massimo 160/200.000€ e con scadenza 15 dicembre 2014. I dettagli in allegato.

Possono presentare domanda di contributo le associazioni di promozione sociale, singolarmente o in forma di partenariato tra loro, che risultino iscritte nei registri di cui all’art. 7 della legge n. 383/2000 alla data di pubblicazione delle line di indirizzo per l’annualità 2014 ovvero al giorno 20 novembre 2014.

Aree di intervento:

  • promozione dei diritti e delle opportunità per favorire la piena inclusione sociale delle persone con disabilità;
  • tutela e promozione dell’infanzia e dell’adolescenza;
  • progetti volti a favorire le pari opportunità e la prevenzione di ogni forma di discriminazione;
  • interventi per favorire la partecipazione delle persone anziane alla vita della comunità e per garantire loro la dignità e la qualità della vita se in condizione di non autosufficienza;
  • sostegno per favorire l’inclusione sociale dei cittadini migranti di prima e seconda generazione;
  • progetti volti a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti, in particolare giovani e over 50, che si trovano in condizioni di disagio sociale o che appartengono a categorie svantaggiate.

Il costo complessivo per la realizzazione di ciascun progetto non può superare:

  • l’importo di € 150.000 per le attività di formazione, aggiornamento, informatizzazione (di cui un massimo di € 120.000 a carico del Ministero del Lavoro);
  • l’importo di € 200.000 per progetti sperimentali (di cui un massimo di € 160.000 a carico del Ministero del Lavoro);

La domanda di contributo deve essere presentata attraverso la piattaforma www.direttiva383.it entro le ore 13,00 del 15 dicembre 2014.

Allegato: linee di indirizzo 2014 APS


APS Alert! Se la vostra Associazione ha un’idea messa finora da parte nell’attesa di fondi, il team di Impresa Tre si propone di seguirvi con questo bando nello sviluppo e verifica dell’idea progettuale, seguendo tutte le fasi propedeutiche all’invio della vostra proposta, in cambio di una quota sul progetto. Chiedici informazioni.

, , ,

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

Impresa Tre offre una newsletter gratuita su:

  • Strategia e comunicazione per le Imprese Sociali
  • Marketing e Visibilità per il terzo settore
  • Consulenza fiscale, organizzativa e legale